Regolamento Sezione

  • Per usufruire delle condizioni riservate ai soci bisogna avere rinnovato la tessera per l'anno in corso.
  • La partecipazione alle attività è libera ai Soci di tutte le Sezioni CAI, dando la precedenza a quelli della Sezione.
  • La partecipazione dei non soci è ammessa solo se gli stessi sono accompagnati da un socio.
  • Le iscrizioni alle attività organizzate dalla sezione si ricevono presso la sede e si ritengono valide solo se accompagnate dalla quota d'iscrizione.
  • Ogni attività svolta è diretta da un responsabile designato dalla sezione, il quale ha la responsabilità dell'attività stessa.
  • In conformità dell'art. 12 dello Statuto Generale del Club Alpino Italiano, ogni partecipante alle nostre attività esonera il C.A.I., il responsabile e gli assistenti da ogni responsabilità per eventuali infortuni o danni a persone e/o a cose che dovessero verificarsi durante lo svolgimento delle stesse.
  • Nel corso delle attività le decisioni del responsabile vanno accettate in ogni caso. Eventuali reclami potranno essere esposti e discussi in sede con il consiglio sezionale.
  • Le iscrizioni alle gite si ricevono, salvo diverse indicazioni, entro:
    • il martedì precedente per le escursioni di un giorno;
    • 15 giorni prima per i fine settimana e/o per quelle di più giorni.
    Per tutte le altre attività la data di termine delle iscrizioni verrà indicata sugli appositi manifesti.
  • In caso di rinuncia alla partecipazione alle gite:
    • per quelle di un giorno, la quota versata verrà restituita interamente solo se avvisati 15 gg prima della gita e al 50% se avvisati la settimana precedente alla gita;
    • per quelle di più giorni, ove prevista la sistemazione in hotel o in rifugio che necessitino una prenotazione, verrà trattenuta la quota pari alla mora richiesta dal gestore dell'attività.
    Diversamente la quota versata non verrà restituita.Per tutte le altre attività, il consiglio sezionale, si riserva di valutare i singoli casi.
  • In caso di annullamento della gita le quote versate verranno interamente rimborsate.
  • Ogni gita è subordinata ad un numero minimo di aderenti, per tale motivo tutti i partecipanti sono invitati a presentarsi in sede il venerdì precedente, per avere la conferma del regolare svolgimento dell'attività (salvo diverse indicazioni da parte dei responsabili).
  • Può essere prevista la formazione di più comitive con diversi programmi e diverse destinazioni.
  • Il responsabile ed i suoi collaboratori accompagnano la comitiva nell'escursione, curano il rispetto degli orari, la sistemazione dei pernottamenti negli hotel e nei rifugi e tutto quanto serve al felice esito della gita. Hanno facoltà per ragioni tecniche di modificare gli orari, gli itinerari, le soste o addirittura di interrompere il proseguimento della gita.
  • In caso di trasferimenti con automezzi privati il C.A.I., il responsabile dell'attività e gli assistenti declinano ogni responsabilità per eventuali incidenti automobilistici che dovessero verificarsi, considerando come inizio e fine dell'attività rispettivamente il momento in cui si abbandonano e si riprendono gli automezzi.
  • Il consiglio sezionale ha la facoltà di escludere dalle attività coloro che non si attengono alle norme del presente regolamento.
  • Il consiglio sezionale si riserva la facoltà di apportare variazioni al programma delle attività; ogni variazione verrà tempestivamente comunicata con apposita affissione presso la sede.
  • Con l'iscrizione a qualsiasi attività organizzata da questa sezione si considera letto ed accettato, da parte del partecipante, il presente regolamento.

Ultime News

Convenzione Roberto Sport

CONVENZIONE NOLEGGIO SCI E RIPARAZIONI

OK Altre Info
Questo sito utilizza i cookie per aiutarci a offrirvi una migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie da parte nostra.